Kasteli Kissàmou
Chania, Creta
Tel.: 28220 23300-4
Fax: 28220 23304
Tel. cel.: 6974 422929
C.A.P.: 73400
Email:

Posizione



La posizione dell’albergo Elena Beach - Kasteli Kissamou o Kissamos

Elena Beach Map

Kasteli Kissamou o Kissamos è la capitale della zona di Kissamos, ad ovest della città di Chania. Ha una popolazione residente permanente di circa 5.000 abitanti, i quali si occupano per la maggiore dell’agricoltura, della pesca e del turismo.

Kasteli Kissamou dista 36 chilometri dalla città di Chania. La strada che li collega è la nuova strada statale della parte Occidentale di Creta ed è in condizioni eccellenti. A parte l’auto, potete arrivare a Kasteli Kissamou molto facilmente anche con gli autobus del KTEL di Creta, visto che esistono vari tragitti giornalieri dalla città di Chania.

Kasteli Kissamou o Kissamos è molto rinomato per la sua bella spiaggia ed il bellissimo golfo di Kissamou, il quale si forma dalla penisola di Rodopòs ad est e dalla penisola di Gramvousa ad ovest, zone che sono un paradiso per gli amanti della natura, visto che non sono state sfiorate quasi per niente dal turismo di massa degli ultimi decenni e sono rifugi naturali per la flora e la fauna della campagna di Creta.

A Kissamos si trova il porto più occidentale di Creta ed è il maggior porto della zona. Da lì si effettuano gite giornaliere sull’isolotto Imeri Gramvousa, al porticciolo di Mpalou ed in altre zone circostanti. Inoltre dal porto vengono effettuati tragitti verso il Peloponneso e sulla bella isola di Kithira.

A parte il porto commerciale, Kasteli Kissamou dispone di un porticciolo peschereccio caratteristico, sull’estremità ovest della cittadina, molto vicino all’albergo Elena Beach. A Kissamos troverete tutto ciò che rende le vacanze piacevoli e comode: taverne tradizionali e tavernette di pesce, caffè, bar, supermercati e mini market, vari negozi, farmacie, banche, pasticcerie. Non scordatevi di assaggiare i prodotti agricoli biologici di Kasteli Kissamou, i quali sono rinomati in tutta la zona.

Kasteli Kissamou o Kissamos, essendo costruito su una zona di grande importanza strategica nei secoli, presenta un grosso interesse anche da un angolo storico. La zona era abitata dai tempi Minoici, ed era in grande proliferazione per molti secoli dopo, sia durante il periodo Romano, che durante l’occupazione Veneta.

Dal periodo Romano sono rimasti fino ad oggi i bellissimi Bagni Romani di Kasteli Kissamou. L’interesse archeologico di questa cittadina è cosi vasto, che è stato creato il Museo Archeologico Kissamou, il quale vi raccomandiamo di visitare. Inoltre, vi raccomandiamo di visitare anche il rinomato Monastero Zoodochou Pighìs, il quale venne fondato nel 1905 e nel quale funziona un laboratorio tessile.

Tra tutte le civiltà, però, che storicamente fecero un passaggio dalla zona, quelli che lasciarono i segni più marcati erano i Veneziani. Furono loro che costruirono nella cittadina un grande castello, le alte mura del quale circondavano tutto l’insediamento durante quegli anni. Da questo castello, il “castello” nome che ha mantenuto dai tempi Veneziani, scaturì anche la prima parola del nome della cittadina: Kasteli Kissamou. Oggigiorno, in vari punti della cittadina, potete trovare sparsi vari resti delle Fortificazioni Veneziane a Kissamos, che vengono datate dall’epoca della proliferazione Veneziana (16ο secolo).

Elena Beach Hotel © 2015
Ισολογισμός 2014
Created by LimeCreative